Schmarren ai mirtilli. Buone Feste dall’Hotel Sassongher.

Il nostro dolce pensiero per voi. La ricetta tipica dell'Alto Adige

0 139

Schmarren ai mirtilli Hotel Sassongher 5*, Corvara.  La ricetta dello Chef Antonio Mattera.

Con i nostri Auguri di Buon Natale!

Natale 2020, un periodo che ricorderemo per la sua eccezionalità. Giorni condizionati dalle normative legate al contenimento della pandemia, questo periodo natalizio ha un carattere particolare. A noi il compito di renderlo speciale!

All’Hotel Sassongher l’atmosfera è un po’ surreale senza la vostra presenza. Il periodo natalizio è sempre stato per noi un momento di festa da vivere insieme. Da qui l’idea di accorciare le distanze con la ricetta di un dolce adatto alle feste natalizie in famiglia. Una ricetta semplice che sa di buono. Un dolce amato dal nostro Capo Pasticciere Aniello Jacono e da tutti noi.  Con l’augurio che il profumo dell’Alta Badia entri nelle vostre case in queste feste.  Arrivederci a presto! 


 

Schmarren ai mirtilli.  Il nostro dolce pensiero per voi.

Per sentirvi più vicini in queste festività abbiamo pensato ad una ricetta semplice con il grande cuore dell’Alto Adige, il tipico Schmarren conosciuto anche come frittata dolcenella sua versione ai mirtilli. Un dolce tipico perfetto per questi giorni, che ci trovano riuniti in casa circondati da stretti legami familiari.  Per un’ottima riuscita occorre infatti gustarlo caldo, appena cotto.  Meglio dunque riservarlo ai momenti conviviali con poche persone.  Accompagniamo il delizioso dessert ad un buon vino dolce tipo passito o ad un moscato, perfetto per le feste per scambiarsi gli auguri.

 


Schmarren ai mirtilli. Ecco la ricetta dello Chef Mattera 

Qui la ricetta personalizzata dello Chef Raffale Mattera dell’Hotel Sassongher 5* di Corvara.  

Ingredienti x 4 persone. 

  • 140 gr. di farina tipo 00
  • 100 ml. di latte intero
  • 100 ml. di panna liquida, meglio fresca
  • 6 tuorli
  • 1/2 bustina zucchero vanigliato
  • 40 gr. nocciole grattugiate
  • 1 cl. di acquavite di mirtilli o rum 
  • 6 albumi
  • 1 pizzico di sale
  • 40 gr. zucchero
  • 200 gr. mirtilli (oppure composta di mirtilli rossi)

Mescolare la farina, il latte, la panna, i tuorli, lo zucchero vanigliato, le nocciole e l’acquavite di mirtilli fino ad ottenere un impasto liscio. Sbattere gli albumi con il sale, aggiungere lo zucchero e continuare finché il composto ha raggiunto la consistenza di neve ferma.  Incorporare dunque all’impasto preparato in precedenza. 

Passiamo ora alla fase della cottura. Scaldare l’olio in una grande padella, versare l’impasto, cospargere con i mirtilli e far cuocere la parte inferiore finché assumerà un colore dorato, quindi girare. Terminare la cottura in forno preriscaldato, 5 minuti a 180°, programma statico.

Per servire a tavola, spezzettare la frittata di mirtilli con le due forchette. Spolverare con dello zucchero a velo, aggiungere del burro e saltare lo Schmarren ancora un po’ in padella in modo che lo zucchero diventi coloro caramello.   Disporre su piatti (meglio se caldi!), spolverare con zucchero a velo e guarnire a piacimento. 

Lo Chef consiglia

Il tocco finale fa sempre la sua parte!   Per la decorazione si può usare a piacimento uvetta, canditi, i classici frutti rossi- cranberries facilmente acquistabili, mele tagliate a dadini o cannella perfetta per il periodo natalizio.   

La variante di Corvara.
Aggiungere pezzetti di mele di tipo Golden direttamente nell’impasto.

Vero profumo di Alto Adige.

Rita Pescosa, Hotel Sassongher 5*

 

Qualità, gusto, genuinità e stile. All’Hotel Sassongher solo il meglio.

La cucina dell’Hotel Sassongher non manca mai di stupire, anche nelle piatti semplici. Anzi è proprio nelle cose semplici che risaltano i sapori, i profumi e le emozioni che solo una cucina autentica e sincera sa regalare.
Come l’arte dello Chef Mattera, che ha fatto della cucina semplice ad alto livello il suo motto e filosofia.  Naturalmente alla base la primissima qualità della materia prima, attentamente selezionata, per sapori che sapranno farsi ricordare nel tempo.

La cura nel servizio, le raffinate mise en place, l’ elegante sala ristorante e le tipiche stube, hanno reso famosa la ristorazione dell’Hotel Sassongher, merito di cui siamo orgogliosi.  Alta cucina da vivere e gustare nell’atmosfera calda ed autentica dell’ospitalità ladina.  Il nostro impegno è quello di offrire una piacevolezza d’insieme per un’esperienza di delizia e fascino a tutto tondo. Quel “qualcosa in piu” che chi ci conosce, apprezza.

 

Buon Natale!

Da tutti noi dell’Hotel Sassongher 5* di Corvara, i migliori Auguri di festività serene e in salute.
Con l’augurio di vederci presto da Gennaio 2021. Ti aspettiamo!  

Rita, Richard e Francesco
& Staff Hotel Sassongher 5* 

Corvara, Alta Badia 

tel: +39.0471.836085

 

 

Per maggiori informazioni e prenotazioni:

 

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.